Pomodori confit 

il


Settembre volge al termine e io devo occuparmi delle conserve, se voglio gustare i miei amati sapori estivi fuori stagione.
Mia madre da giorni produce quintali di caponata, che da soli sfamerebbero un reggimento. E io? 

Qualche giorno fa ho preparato la confettura di fichi, ma non mi è bastato. 
 Così ho deciso di cimentarmi in una tecnica di conservazione francese finora mai sperimentata: il confit.
La parola confit viene dal francese confire che vuol dire proprio conservare, ed è una tecnica che si basa sull’eliminazione dell’acqua dagli alimenti, a basse temperature e con procedimenti molto lunghi.
Il sapore dei cibi rimane inalterato. Fin dal medioevo questa tecnica era utilizzata dai cugini oltralpe per conservare frutta, ortaggi e addirittura la carne.

 Sulle nostre tavole è arrivata principalmente come tecnica di conservazione dei pomodorini, che vengono privati dell’acqua lasciandoli caramellare lentamente con lo zucchero in forno, a temperatura bassissima.
I pomodori confit si conservano bene per qualche giorno in frigo, ma  sott’olio durano anche un mese.

Sono ottimi come antipasto, sulle bruschette, serviti con formaggio di media stagionatura, ma anche con la pasta o nelle torte salate.
Approfittate degli ultimi pomodorini di stagione per prepararli: sono facilissimi e mentre loro “confittano” lentamente in forno avrete il tempo di godervi un buon libro.

Ingredienti
 

  • 500 gr di pomodorini 
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • zucchero a velo q.b.
  • olio q.b.

Laviamo accuratamente i pomodorini e riponiamoli in una teglia rivestita con carta da forno. Io ho lasciato i pomodorini interi, perché li preferisco così, ma potere anche dividerli a metà.

Aggiungiamo un filo d’olio, il sale, il pepe e lo zucchero a velo. Inforniamo a 110 gradi per tre ore fino a che i pomodorini non saranno canditi. 

Sforniamo e lasciamo raffreddare prima dell’uso (o della successiva conservazione).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...