Tartare di tonno e pesche tabacchiere

il

Metti una sera d’estate con 36 gradi alle nove di sera e lo scirocco che ti prosciuga i pensieri. Cosa cucinare? Come sfamare la famiglia che ti guarda speranzosa, e si attende da te una soluzione culinaria, che non alzi di mezzo grado la temperatura di casa?

Con una pazzia, ecco come. Facendo una tartare di tonno rosso e pesche tabacchiere. Cena salva e famiglia rinfrescata e felice.

Ingredienti

  • 300 gr tonno rosso fresco
  • 3 pesche tabacchiere
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe
  • Un limone
  • Menta
  • Tagliamo a dadini il tonno e facciamolo marinare per 15 minuti con il succo di un limone e menta finemente tritata, aggiungendo anche delle zeste di limone grattugiate ma solo se il limone è biologico.
  • Laviamo le pesche accuratamente e tagliamole a dadini.
  • Condiamo poi con sale, pepe e olio sia le pesche che il tonno e assembliamo il piatto.
  • Potete optare per un impiattamento finulicchio e in questo caso vi servirà un coppapasta in cui adagiare prima uno strato di tonno e poi uno di pesche, oppure mischiare tutto insieme eliminando il liquido da marinatura in eccesso.
  • Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...