Mousse di cioccolato al peperoncino e ciliegie

Ma chi l’ha detto che fare la mousse è complicato? Credetemi è più facile di quanto si possa pensare. Basta seguire un paio di accorgimenti e il risultato è garantito.

Una delle cose fondamentali nella mousse al cioccolato è la temperatura del cioccolato fuso che non deve superare i 60 gradi.

L’altro trucchetto consiste nel montare la panna a metà: non liquida ma neanche troppo soda.

Fatte queste doverose premesse non mi resta che lasciarvi la ricetta.

Ingredienti

  • 200 gr cioccolato fondente
  • 350 dl panna fresca
  • 30 gr burro
  • un cucchiaino raso di peperoncino
  • ciliegie per guarnire

Sciolgo il cioccolato e il burro in un pentolino a fuoco bassissimo, mescolando costantemente. Aggiungo il peperoncino e continuo a mescolare.

Quando sarà sciolto, tolgo dal fuoco e lascio raffreddare. Nel frattempo monto la panna a metà. Dopo aver verificato che il cioccolato non sia caldo (la prova assaggio col dito è infallibile: se non vi scottate è alla giusta temperatura), unisco poco alla volta alla panna, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare.

Verso il composto negli stampi o nei bicchieri e lascio addensare in frigorifero per almeno due ore.

Prima di servire, guarnisco con delle ciliegie tagliate a pezzi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...