Crumble di pesche con gelato alla vaniglia

E’ autunno da quasi un mese, ma io non mi sono ancora rassegnata alla fine dell’estate.

Niente cambio stagione, niente golfini, al massimo un giacchino di jeans per ripararmi dal freddo sferzante e improvviso di questi giorni.

Ma non cedo, resisto. E persino in cucina mi abbandono a cibi che ad ogni morso evocano il calore e la bellezza dell’estate.

Come questo crumble fatto con pesche (superstiti) e servito con cremoso gelato alla vaniglia. Un’esplosione d’estate in ogni cucchiaio.

Ingredienti

per il crumble

  • 120 gr farina 00
  • 90 gr farina di mandorle
  • 100 gr zucchero di canna
  • 100 gr burro
  • un pizzico di sale

per la farcitura

  • 8 pesche
  • zucchero di canna a sentimento
  • succo di un limone bio
  • scorza di 1/2 limone bio

per servire

  • gelato alla vaniglia

Lavo le pesche, le taglio a pezzetti, le dispongo in una teglia leggermente imburrata e le condisco con zucchero di canna (io ne metto giusto qualche manciata perché non amo le cose eccessivamente dolci), il succo e la scorza del limone.

Pesche condite con zucchero di canna, succo e scorza di limone

Mescolo in una grande ciotola le farine con lo zucchero e unisco il burro freddo tagliato a cubetti.

Lavoro con le mani fino ad ottenere un impasto compatto ed omogeneo. Appallottolo e avvolgo in pellicola trasparente. Faccio riposare in frigo per almeno 2-3 ore.

Pronto per essere infornato

Decorso questo tempo, sbriciolo l’impasto sulle pesche. Inforno per circa 30 minuti a 165 gradi. Sforno quando le briciole saranno ben dorate e servo tiepido con del gelato alla vaniglia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...