Ncucciatieddo alla barbabietola

Ops, i did it again! Ebbene sì, l’ho fatto ancora. Ieri ho ceduto alla tentazione (e alla follia) di preparare una pasta fresca con l’ennesima verdura di stagione. La verdura è la barbabietola che spesso viene utilizzata per colorare gli impasti di un bel rosso rubino. Il formato della pasta, invece, è una vera e…

Tortelloni al finocchietto con fave, ricotta e ricciola

Domenica è la festa della mamma e io alla mia voglio dedicare questo piatto. Perché a mia madre il finocchio selvatico non le piace semplicemente: ne ha dipendenza. Lo metterebbe dappertutto, anche nel caffellatte (anzi lì no, ma solo perché ha una leggera intolleranza al lattosio). Visto che domenica è la festa della mamma mi sono…

Pasta con la mollica

Nei ricordi della mia infanzia questo periodo dell’anno è associato all’odore del legno, del mirto e del pane. Sono gli odori che inebriano Salemi e i Salemitani durante le celebrazioni della festa di San Giuseppe: le famiglie si riuniscono attorno ad altari di ferro e legno costruiti per l’occasione, rivestiti di ramoscelli di mirto e…

Lasagna di cavolo nero con zucca, ricotta e salsiccia

Ci risiamo. Chi mi conosce sa che adoro preparare la pasta fresca nei modi più disparati, inserendo nell’impasto verdure di ogni tipo per dare colore e sapore al piatto. Questa domenica, ad esempio, è stata la volta del cavolo nero, che non ho utilizzato per preparare la ribollita o il minestrone, ma per farci una…

Rigatoni con qualeddu, salsiccia e caciocavallo fresco

Da qualche tempo è tornata in voga la fitoalimurgia, ossia il ricorso alle piante spontanee nella cucina di tutti i giorni, pratica un tempo appannaggio delle famiglie più povere e oggi sdoganata anche nelle cucine di chef illustri, che hanno portato nei loro ristoranti ricercati piatti a base di borraggine, senape o cavoliceddi. Questi ultimi hanno la caratteristica, curiosa a mio avviso,…

Gnocchi di pak-choi con radicchio e pancetta

Ho una dipendenza dal cibo cinese da circa cinque anni. Se prima lo snobbavo, ritenendolo una versione scadente del cibo da fast food, da quando sono stata in cina cinque anni fa, non posso più fare a meno di verdure e maiale al salto irrorate di salsa di soia e olio di sesamo. Se poi mi ritrovo…

Tagliatelle verdi di sinapo (senape)

Che mi piaccia fare esperimenti in cucina penso si sia capito. Non contenta di aver provato a fare qualche tempo fa le Busiate verdi ai tenerumi , che stanno riscuotendo un discreto successo tra le mie amiche palermitane, ho deciso di riprovarci col sinapo. Con il nome di sinapo, o sanapuni come lo chiamano in Sicilia Orientale, si…

Cassatelle con ricotta, crudo e fichi

L’autunno è arrivato e con esso torna immancabile la voglia di passare più tempo in casa, o per meglio dire in cucina. Nonostante questo settembre siculo sia stato caratterizzato dal sole, le giornate si sono gradualmente intiepidite e l’immancabile vento trapanese, sempre più fresco, mi tiene ormai lontana dalle spiagge. Le mie domeniche non sono…

Busiate verdi ai tenerumi 

La mia passione per i tenerumi è cosa nota. Ne ho già parlato qui (Orecchiette tenerumi e cozze). In questa ricetta mi sono spinta un pò più in là, utilizzando le  foglie di zucchina lunga per una preparazione insolita. L’idea di partenza era di utilizzarli per colorare di verde una pasta fresca. Non un formato…